vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Unibo Green - Gestione dei rifiuti

Il progetto di raccolta differenziata dei rifiuti in Ateneo

Cassonetti utilizzati nella raccolta dei rifiuti

OBIETTIVO

L’Ateneo effettua la raccolta differenziata dei rifiuti assimilabili ai rifiuti urbani. Nello specifico i materiali recuperati sono plastica, carta, lattine, vetro, toner e pile. L’Università di Bologna ricicla 10 tonnellate di carta e cartone al mese. Il progetto per il conferimento di materiali oggetto di raccolta differenziata nella cittadella universitaria è stato esteso alle strutture decentrate di Bologna e ai Campus di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini. Sono stati realizzati e largamente diffusi contenitori recanti i riferimenti dell’Università di Bologna che veicolano in maniera inderogabile l’obiettivo della raccolta differenziata anche all’esterno dell’Ateneo.

ATTIVITÀ

Il progetto Unibo Green è stato replicato e introdotto nelle nuove realizzazioni infrastrutturali, per questo motivo anche nella nuova sede del Campus di Cesena le sue applicazioni sono facilmente ravvisabili. La distribuzione dei contenitori dell’Università di Bologna è proseguita raggiungendo ormai una capillarità quasi totale in tutte le sue sedi. Grazie all’interesse espresso da alcune Strutture dell’Ateneo, che hanno messo in atto best practice su questi temi, AUTC sta progettando nuove linee di recupero e riciclo dei materiali che integri la raccolta multi-materiale di Unibo Green.