vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Il Nastro Verde - Rassegna di cinema sostenibile

29MAG - 23OTT 2019

Auditorium DamsLab, Piazzetta Pier Paolo Pasolini, 5b - Bologna

Cinque serate nelle quali la comunità universitaria è invitata ad avvicinarsi, attraverso lo strumento del cinema, ai temi ambientali e alle sfide che la società deve affrontare per un progresso sostenibile e rispettoso dell’ecologia e dell’ambiente.

Il cinema parla di Sostenibilità

Dopo il primo appuntamento dello scorso 29 maggio in occasione del Festival dello Sviluppo Sostenibile - ASVIS, entriamo nel pieno della rassegna con altre quattro serate di programmazione.

La comunità universitaria è invitata ad avvicinarsi, attraverso lo strumento del cinema, ai temi ambientali e alle sfide che la società deve affrontare per un progresso sostenibile e rispettoso dell’ecologia e dell’ambiente.

La rassegna affronta i temi in una visione integrata, critica e ottimista per informare, sensibilizzare e risvegliare un’opinione consapevole e partecipativa rispetto ai temi della sostenibilità ambientale all’interno di tutta la comunità.

L’obiettivo dell’iniziativa è evidenziare il nesso tra il cambiamento climatico, l’instabilità mondiale a tutti i livelli e le proprie scelte e responsabilità individuali, come strada in grado di portare a un movimento di coscienza che possa fare la differenza nel costruire il mondo che vogliamo.

Per intravedere soluzioni che apportino equilibrio all’essere umano in interazione con l’ambiente!

Dopo i saluti istituzionali, ciascun film in rassegna sarà preceduto dall’intervento di un esperto che introdurrà la pellicola con riferimento al tema trattato e dalla proiezione del video “Un futuro più sostenibile” prodotto dall’Area Edilizia e Sostenibilità e realizzato dal regista Vito Palmieri con l’aiuto degli studenti del Laboratorio audiovisivo e multimediale del corso di laurea Magistrale in Cinema Televisione Produzione Multimediale (CITEM) del Dipartimento delle Arti - Università di Bologna.

In ciascuna serata, il film sarà proiettato nelle due sedi:

- Auditorium DamsLab, Piazzetta Pier Paolo Pasolini, 5b – Bologna

- Aula Magna di Psicologia, piazzale Karl Marx, 180 – Cesena

mentre gli interventi in sala da Bologna saranno trasmessi in live streaming nella sede di Cesena.

Coordina le serate:
Dott.sa Antonella Giliberti – Area Edilizia e Sostenibilità

Evento a cura dell'Area Edilizia e Sostenibilità in collaborazione con Dipartimento delle Arti –  DAMSLab e con il supporto del Campus di Cesena

L'ingresso è gratuito, nel limite dei posti disponibili - È consigliata la prenotazione.
Per conservare il diritto al posto prenotato, è richiesto di presentarsi entro le ore 20:20.
Nel limite dei posti rimanenti, sarà consentito l'accesso anche a chi non ha prenotato.

Programma:

Mercoledì 2 ottobre 2019 | h. 20.30 | Domani (Francia, 2015)

Locandina - Domani

Saluti istituzionali:
prof. Riccardo Gulli, Delegato all’Edilizia e Sostenibilità


Presentazione a cura di:
dott. Lorenzo Mancini – Legambiente Emilia Romagna


Proiezione del film
Domani (Demain, Francia, 2015). Regia: Cyril Dion, Mélanie Lauren. Interpreti: Cyril Dion, Mélanie Lauren. Durata: 118 min.

Trama: Due registi si mettono in viaggio attraverso il globo, alla ricerca di altri modelli di sviluppo e sostenibilità in cinque campi diversi: agricoltura, energia, economia, istruzione, democrazia.
Un viaggio proiettato nel presente in un futuro già possibile.

Mercoledì 9 ottobre 2019 | h. 20.30 | Promised Land (USA, 2012)

Locandina - Promised Land

Presentazione a cura di:
prof. Marco Antonellini – Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali

Proiezione del film
Promised Land (Usa, 2012). Regia: Gus Van Sant. Interpreti: Matt Damon, John Krasinski, Frances McDormand. Durata: 106 min.


Trama: Nonostante la crisi economica, i cittadini di una comunità rurale si oppongono al tentativo di una compagnia energetica di comprare il loro terreno, nel quale si intendono effettuare delle trivellazioni con il metodo della fratturazione idraulica.

Mercoledì 16 ottobre 2019 | h. 20.30 | Il vegetariano (Italia, 2019)

Locandina - Il vegetariano

Saluti istituzionali:
prof. Giacomo Manzoli, Direttore Dipartimento delle Arti

Presentazione a cura di:
dott. Giovanni Galavotti – sceneggiatore

Proiezione del film

Il vegetariano (Italia, 2019) Regia: Roberto San Pietro. Interpreti: Sukhpal Singh, Luigi Monfredini, Marta Tananyan, Mudassar Ashraf, Reema Shing, Gurwider Singh. Durata: 109 min.

Trama: Krishna, giovane immigrato indiano, vive nella campagna emiliana dove lavora come mungitore di mucche. Quando una mucca improduttiva sembra destinata al macello, Krishna è costretto a fare una difficile scelta: accettare la cultura in cui ormai vive o seguire la sua coscienza?

Mercoledì 23 ottobre 2019 | h. 20.30 | IL SALE DELLA TERRA (Brasile, Italia, Francia, 2015)

Locandina - The true cost

Saluti istituzionali:
prof. Mirko Degli Esposti, Prorettore Vicario

Presentazione a cura di:
Prof.ssa Roberta Paltrinieri - Dipartimento delle Arti

Proiezione del film

IL SALE DELLA TERRA (Brasile, Italia, Francia, 2015) Regia: Wim Wenders, Juliano Salgado. Interpreti: Sebastiao Salgado. Durata: 106 min.

Trama: Da quarant’anni Salgado attraversa i continenti sulle tracce di un’umanità in pieno cambiamento e di un pianeta che a questo cambiamento resiste. Dopo aver testimoniato alcuni tra i fatti più sconvolgenti della nostra storia contemporanea, si lancia adesso alla scoperta di territori inesplorati e grandiosi, per incontrare la fauna e la flora selvagge in un grande progetto fotografico, omaggio alla bellezza del pianeta che abitiamo. La sua vita e il suo lavoro ci vengono rivelati dallo sguardo del figlio Juliano Ribeiro Salgado, che l’ha accompagnato nei suoi ultimi viaggi

Serate precedenti:

Mercoledì 29 maggio 2019 | La donna elettrica (Islanda, Francia, Ucraina, 2018)

Locandina - La donna elettrica

Saluti istituzionali:
 - Riccardo Gulli, Delegato all’Edilizia e Sostenibilità ambientale
 - Giacomo Manzoli, Direttore Dipartimento delle Arti
 - Andrea Braschi, Dirigente Area Edilizia e Sostenibilità
Presentazione a cura di:
Roberta Paltrinieri, Michele Fadda e Veronica Innocenti - Dipartimento delle Arti
Coordina:
Antonella Giliberti – Area Edilizia e Sostenibilità
Proiezione del trailer "Un futuro più sostenibile" sui progetti del Multicampus Sostenibile.
Proiezione del film
La donna elettrica  (Titolo originale: Kona fer í stríð ). Regia: Benedikt Erlingsson. Interpreti: Hallora Geirharðsdóttir, Jóhann Sigurðarson, Davíð Þór Jónsson. Origine: Islanda. Durata: 100 min

Trama: Halla, sembra una donna come le altre, ma dietro la routine di ogni giorno nasconde una vita segreta: armata di tutto punto compie spericolate azioni di sabotaggio contro le multinazionali che stanno devastando la sua terra, la splendida Islanda. Quando però una sua vecchia richiesta d’adozione va a buon fine e una bambina si affaccia a sorpresa nella sua vita Halla dovrà affrontare la sua sfida più grande.

Sede dell'evento - Bologna

Auditorium DamsLab

Sede dell'evento - Cesena

Aula Magna di Psicologia