vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Il Ballo

12 FEBBRAIO 2020

La Soffitta

dalle 21:00 alle 23:00 - DAMSLab/Teatro (piazzetta P. P. Pasolini 5b, Bologna)

IL BALLO

di Teatro la Ribalta - Kunst der Vielfalt

 

Testo e regia di Antonio Viganò | Con Michele Fiocchi, Vasco Mirandola, Monica Trettel, Michael Untertrifaller, Rodrigo Scaggiante, Maria Magdolna Johannes, Daniele Bonino, Matteo Celiento, Mirenia Lonardi, Rocco Ventura, Jason De Majo | Coreografie di Julie Anne Stanzak | Scene di Antonio Panzuto | Luci di Michelangelo Campanale | Costumi di Maria Pascale | Collaborazione artistica Paola Guerra | Organizzazione Martina Zambelli | Una produzione Teatro la Ribalta - Kunst der Vielfalt, con la collaborazione di: Lebenshilfe, Bolzano | Residenze artistiche “Olinda” - Festival “Da vicino nessuno è normale”, Milano

nell'ambito di
Corpi eretici. Il teatro di Antonio Viganò
A cura di Cristina Valenti

In collaborazione con ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione



"Il ballo" è il manifesto poetico della compagnia Teatro la Ribalta - Kunst der Vielfalt. Uno spettacolo di teatro-danza dove i personaggi, prigionieri in una stanza, cercano di dare un senso alla propria vita. Chiusi nelle proprie abitudini e convenzioni sociali, lottano per non soccombere alle regole e alle logiche loro imposte. Prigionieri non solo di uno spazio fisico, ma anche dello sguardo degli “altri”, cercano una via di fuga, un modo per ritrovare la propria soggettività, la propria storia intima ed esclusiva. La loro lotta è un elogio alla vulnerabilità umana, un canto alla possibilità di esistere e farsi bellezza e stupore.
La ricerca drammaturgica si è avvalsa delle opere e delle suggestioni di alcuni grandi autori del Novecento: Luigi Pirandello, Jean-Paul Sartre e Bruno Schulz. Un contributo particolare è stato fornito dal video d'arte Il tango di Zbigniew Rybszynski.

Seguici su: