vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Teorie e pratiche degli studi in danza

Evento annullato o riprogrammato a data da destinarsi

27 APRILE
-
29 APRILE 2020

La Soffitta

dalle 21:00 alle 23:00 - DAMSLab/Teatro + Sala seminari (piazzetta P. P. Pasolini 5b, Bologna)

Nudità (foto di Paolo Porto)

TEORIE E PRATICHE
DEGLI STUDI IN DANZA
Metodologie in dialogo tra Gran Bretagna, Italia e Stati Uniti

a cura di Elena Cervellati

Il progetto Teorie e pratiche degli studi in danza. Metodologie in dialogo tra Gran Bretagna, Italia e Stati Uniti (27-29 aprile), accoglie due compagnie di danza, provenienti rispettivamente da Gran Bretagna e Stati Uniti, per realizzare un confronto tra diverse modalità di affrontare gli studi sulla danza in ambito universitario: quello pratico, messo spesso in campo nel mondo anglosassone, e quello storico-teorico, che fonda gli studi coreologici in Italia. La Transitions Dance Company (GB) (27 aprile), emanazione del Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance di Londra e attiva da oltre 35 anni, presenta un trittico di recentissime coreografie commissionate a tre diversi autori: H2DANCE (SE/NO/UK), Cameron McMillan (NZ/UK) e la bolognese Elisa Pagani. La University of California Santa Barbara Dance Company (USA) (29 aprile), formata da allievi della omonima università, presenta un programma composto da quattro creazioni di altrettanti coreografi americani contemporanei (Ephrat Asherie, Nancy Colahan, Christina McCarthy, Brandon Whited), tutte nate tra il 2019 e il 2020, e da alcuni estratti dal celebre Missa brevis, creato nel 1958 da una delle figure cardine della modern-dance americana, José Limón, e oggi diventato un “classico del moderno”. Tra le due serate di spettacolo, l’approccio storico-teorico è protagonista di un pomeriggio dedicato alla presentazione di un volume, La danza in Italia (Ephemeria, 2020) (29 aprile), che raccoglie e rilancia le tracce di un ampio convegno, svoltosi lo scorso anno, che ha visto confrontarsi una trentina di studiosi, artisti e operatori, tutti impegnati nell’articolato mondo della danza italiana di oggi.


Lunedì 27 aprile
ore 21 | DAMSLab/Teatro
Transitions Dance Company (UK)
3 NEW WORKS
Spettacolo | Coreografie di H2Dance (SE/NO/UK), Cameron McMillan (NZ/UK), Elisa Pagani (IT)

Mercoledì 29 aprile
ore 17 | DAMSLab/Sala seminari
LA DANZA IN ITALIA
Presentazione del volume “La danza in Italia nel Novecento e oltre: teorie, pratiche, identità” (Ephemeria, 2020), a cura di Elena Cervellati e Giulia Taddeo

Mercoledì 29 aprile
ore 21 | DAMSLab/Teatro
UCSB Dance Company (USA)
TRA MODERNO E CONTEMPORANEO
Spettacolo | “95 North”, coreografia di Brandon Whited (2019); “Life in a Blink”, coreografia di Christina McCarthy (2019); “A Trio of a Glass Etudes”, coreografia di Nancy Colahan (2019); “New York”, coreografia di Ephrat Asherie (2020); “Missa Brevis” (excerpts), coreografia di José Limón (1958)

Seguici su: