vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Per il festival di Santarcangelo

22OTT 2019

/ La Soffitta

dalle 11:00 alle 18:00 - DAMSLab/Auditorium (piazzetta P. P. Pasolini 5b, Bologna)

PER IL FESTIVAL DI SANTARCANGELO
In vista della cinquantesima edizione (1971-2020)


Tavola rotonda
a cura di Gerardo Guccini

In collaborazione con Santarcangelo dei Teatri

 

Per celebrare la cinquantesima edizione del 2020, l’associazione Santarcangelo dei Teatri ha avviato un progetto di studio articolato su diversi livelli: editoriale, documentario, filmico, grafico-visivo, archivistico.
In questo contesto si inserisce il progetto in collaborazione con il Centro Teatrale La Soffitta. Quest’ultimo si suddivide in due parti: il tavolo di lavoro "Dagli archivi alla storia" e l’incontro con tre direttori della storica iniziativa (Enrico Casagrande, Chiara Guidi, Ermanna Montanari). Il proposito è quello di restituire una visione molteplice e corale della storia del Festival a partire da una serie di studi sulla documentazione archivistica fino a includere testimonianze e prospettive di artista. Fondato nel 1971 con il nome di “Festival Internazionale del Teatro in Piazza”, il Festival di Santarcangelo è il primo a impegnarsi nella scena della sperimentazione.



Martedì 22 ottobre 2019, ore 11-13 | DAMSLab/Auditorium
DAGLI ARCHIVI ALLA STORIA
Tavola rotonda | interventi di Fabio Acca, Laura Budriesi, Matteo Casari, Elena Cervellati, Gerardo Guccini, Giulia Taddeo, Cristina Valenti | conduce Roberta Ferraresi | INGRESSO LIBERO

Gli interventi valorizzano aree distinte dell’archivio: i giornali dei festival, la rassegna stampa intorno a Elementi di struttura del sentimento, le documentazioni relative ai teatri asiatici, alla danza, alla presenza animale negli spettacoli e alla direzione di Leo de Berardinis. L’obiettivo non è ricostruire in maniera complessiva la storia della manifestazione, ma svolgere dei sondaggi che mostrino come la stratificazione e l’eterogeneità delle fonti archivistiche si prestino ad alimentare gli elementi-in-vita del passato, restituendoli alla storia teatrale.
 

Martedì 22 ottobre 2019, ore 15-18 | DAMSLab/Auditorium
COSTRUIRE UNA STORIA
Partecipano Chiara Guidi, Enrico Casagrande, Ermanna Montanari (direzione artistica 2009-11) e Rodolfo Sacchettini (coordinamento critico-organizzativo del triennio insieme a Silvia Bottiroli e Cristina Ventrucci) | introducono Gerardo Guccini e Roberta Ferraresi | INGRESSO LIBERO
evento trasmesso in live streaming 

Il ciclo di incontri Costruire una storia ha come protagonisti i direttori del Festival di Santarcangelo. La tappa della Soffitta è dedicata a Chiara Guidi, Enrico Casagrande, Ermanna Montanari, che hanno diretto il festival nel 2009, 2010, 2011. Si è trattato di un triennio particolare, che ha visto la riappropriazione del festival da parte di artisti al contempo primari e operanti nel territorio. Significativo della progettualità del triennio è il ripristino del titolo originario: “Festival Internazionale del Teatro in Piazza”, denominazione che accentua la volontà di incontrare in spazi collettivi un pubblico allargato e plurale.

Seguici su: