Incontro con Daria Bignardi

La scrittrice, giornalista e presentatrice televisiva ripercorre le tappe del suo percorso al DAMS e della sua vita professionale, tra libri, radio e piccolo schermo.

  • Data: 18 MARZO 2021  dalle 18:00 alle 19:30

  • Luogo: Diretta streaming sulle pagine Facebook di DAMSLab/La Soffitta, dei Corsi di Studio del DAR e sul canale YouTube del DAR

  • Tipo: DAMSLab

DAMS50

Incontro con Daria Bignardi

In dialogo con: Gian Mario Anselmi, Luca Barra, Giacomo Manzoli

Con il supporto di:
Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, Ministero della Cultura, Regione Emilia Romagna

In collaborazione con:
DAMSLab, Centro La Soffitta, Comune di Bologna, Centro Internazionale di Studi Umanistici “Umberto Eco”, Associazione Almae Matris Alumni

-----

Per celebrare i cinquant'anni del DAMS di Bologna, una serie di incontri con chi è passato dalle sue aule: conversazioni sui percorsi creativi e professionali, ricordi e testimonianze per il pubblico di oggi e gli studenti di domani.

Scrittrice, giornalista e conduttrice televisiva, Daria Bignardi è nata a Ferrara e da molti anni vive a Milano. Nel 2009 ha pubblicato il memoir Non vi lascerò orfani (Mondadori), che ha vinto il premio Rapallo, il premio Elsa Morante, il premio Città di Padova. Sempre per Mondadori sono usciti i suoi romanzi Un karma pesante (2010), L’acustica perfetta (2012), L’amore che ti meriti (2014), Santa degli impossibili (2015), Storia della mia ansia (2018) e, a novembre 2020, Oggi faccio azzurro. I suoi libri sono tradotti in molte lingue. Dal 2002 al 2004 ha diretto il mensile Donna e nel 2016 ha assunto il ruolo di direttrice di Rai 3 per oltre un anno.

Nel corso della sua carriera televisiva ha scritto e diretto programmi di grande successo e pluripremiati come Tempi Moderni su Italia Uno, Le Invasioni Barbariche su La7 e L’Assedio sul Nove. Collaboratrice di molte testate giornalistiche, ha condotto per quindici anni il programma di libri La mezz’ora Daria su Radio Deejay ed è tornata in radio con L’ora Daria che conduce su Radio Capital; è una delle firme di punta di Vanity Fair dall’esordio della testata.

In ambito accademico, dopo aver insegnato per un anno Storytelling all’Università di Bologna, è stata relatrice alla cerimonia di laurea dell’Università Ca’ Foscari di Venezia in Piazza San Marco. Nel 2018 ha esordito a teatro a Bologna con il ciclo di letture sceniche La coscienza dell’ansia, replicate in teatri come il Carignano di Torino e il San Barnaba di Brescia.

Non perdere questo contenuto. Accetta i cookie di YouTube.

Rivedi le tue preferenze

Accetta i cookie