vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

“Il sogno umano sulla forma”. L’Ornamento nelle arti tra passato e presente

14MAR2020

/ DAMSLab

dalle 9:30 alle 19:00 - DAMSLab/Teatro (piazzetta P. P. Pasolini 5b, Bologna)

"IL SOGNO UMANO SULLA FORMA"
L'Ornamento nelle arti tra passato e presente

Giornata di studi
a cura di Claudio Franzoni, Pierluca Nardoni, Gian Luca Tusini


I temi dell’ornamento e dell’ornamentalità sono tornati in questi anni a impegnare gli studi storico artistici, traducendosi anche in stimolanti esposizioni. Dai congressi internazionali promossi da Ariane Varela Braga e Loretta Vandi ad alcune mostre significative (come Ornament and Abstraction, curata da Markus Brüderlin alla Fondation Beyeler di Basilea nel 2001), fino alle recentissime esposizioni a Vienna e Los Angeles sul movimento statunitense Pattern and Decoration, la “questione decorativa” appare più che mai aperta a nuovi approfondimenti.
Sulla scorta della mostra What a wonderful world. La lunga storia dell’Ornamento tra arte e natura (Reggio Emilia, Fondazione Palazzo Magnani, 16 novembre 2019 – 8 marzo 2020), la giornata di studi intende offrire un campione attuale delle ricerche italiane sull’argomento, trattando l’ornamentalità come un fenomeno figurativo complesso e preservandone la polifonia di significati.
Ciò che per Henri Focillon è stato il primo “sogno umano sulla forma” è ancora uno dei cardini dell’esperienza estetica e il convegno ne indagherà presupposti teorici e ricadute stilistiche tra il Medioevo e la contemporaneità.

Seguici su: