Premio Giacomo Matteotti: un Alumnus dell'Alma Mater tra i vincitori

Marco Cannone, laureato in Giurisprudenza, è stato insignito del premio per la tesi "Le libertà costituzionali nel pensiero di Paolo Barile".

Pubblicato: 21 ottobre 2021

Il Premio Giacomo Matteotti, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, viene assegnato ogni anno ad opere che illustrano gli ideali di fratellanza tra i popoli, di libertà e giustizia sociale che hanno ispirato la vita di Giacomo Matteotti.

Suddiviso in tre sezioni - saggistica, opere letterarie e teatrali, tesi di laurea -, quest'anno l'ambito riconoscimento, giunto alla sua XVII edizione, è stato consegnato (oggi, 22 ottobre, a Roma) a un Alumnus dell'Università di Bologna e socio dell'Associazione AMA.

Laureato in Giurisprudenza presso l'Alma Mater, Marco Cannone è stato premiato per la sua tesi, dal titolo Le Libertà costituzionali nel pensiero di Paolo Barile (relatore: prof. Marco Cavina).

La tesi dell'Alumnus, così come le altre opere premiate, saranno acquisite in formato cartaceo e in supporto informatico dalla Biblioteca Chigiana presso la sede del Governo.

L'Associazione Almae Matris Alumni, a nome di tutta la sua Community, si congratula con il dott. Cannone per il risultato raggiunto.