Diritto e tecnica: Luciano Floridi e Natalino Irti protagonisti del primo appuntamento previsto dal ciclo di incontri "IFAB Lectures"

Il 25 maggio avrà luogo la prima Lecture promossa dall'International Foundation Big Data and Artificial Intelligence for Human Development (IFAB), in collaborazione con la casa editrice Il Mulino.

Pubblicato: 24 maggio 2021

Filosofo e docente dell'Alma Mater, nonché professore presso l'Università di Oxford, Luciano Floridi parteciperà insieme al professore emerito dell'Università La Sapienza di Roma, Natalino Irti, al primo incontro (online) previsto dall'iniziativa IFAB Lectures, in programma martedì 25 maggio (a partire dalle ore 17.30), dal titolo Diritto e tecnica.

L'incontro, realizzato il collaborazione tra IFAB (International Foundation Big Data and Artificial Intelligence for Human Development) e la casa editrice Il Mulino, sarà trasmesso online sui siti e i canali social dei due soggetti promotori e vedrà i due studiosi interrogarsi e dialogare su tematiche molto attuali quali il concetto di nuovo umanesimo, e le sfide etiche connesse allo sviluppo dell'intelligenza artificiale.

Le IFAB Lectures sono state concepite come un momento significativo di raccordo tra i temi di ricerca coltivati dalla Fondazione e vedono la partecipazione di esperti del settore che porteranno in dono la loro decennale esperienza. Tra questi, come anticipato, anche Luciano Floridi, studioso di fama mondiale esperto di filosofia ed etica dell’informazione, che proprio lo scorso marzo ha tenuto per i membri dell'Associazione Almae Matris Alumni un talk dedicato all'intelligenza artificiale.

Per maggiori informazioni sull'incontro e, in generale, sull'iniziativa promossa da IFAB, si consiglia di consultare la pagina dedicata sul sito della Fondazione.