Dante e l'Università di Bologna: una mostra celebra il legame tra il Sommo Poeta e l'Ateneo

Dal 25 ottobre la mostra che testimonia l'esclusivo rapporto tra l'autore della "Divina Commedia" e l'Alma Mater.

Pubblicato: 21 ottobre 2021 | Iniziative

Continuano le celebrazioni per 700 anni dalla morte di Dante Alighieri e da qui alla fine dell'anno l'Università di Bologna promuoverà una serie di iniziative. Tra queste anche la mostra Dall'Alma Mater al mondo: Dante all'Università di Bologna, visitabile fino al 17 dicembre, dedicata al rapporto tra il poeta fiorentino, la città di Bologna e l'Ateneo.

La mostra è stata organizzata dalla Biblioteca Universitaria di Bologna (BUB), i Dipartimenti di Architettura (DA), Beni Culturali (DBC), Filologia Classica e Italianistica (FICLIT), Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) e Storia Culture Civiltà (DISCI), e dal Sistema Museale di Ateneo (SMA).

Il percorso espositivo coinvolgerà due spazi, entrambi allocati in Via Zamboni, visitabili gratuitamente su prenotazione:

  • l'Aula Magna BUB (lunedì-venerdì, 10-16; sabato, 10-13);
  • l'anticamera dell'Aula Carducci, in Palazzo Poggi (lunedì-venerdì, 10-16).

La mostra parte dalla stessa biografia di Dante, andando ad intercettare i legami tra il poeta e la città felsinea - oltretutto, già evidenti fin dal 1287, quando un suo sonetto fu trascritto su una pagina dei Memoriali Bolognesi del notaio Enrichetto delle Querce -, a partire dai riferimenti alla cultura bolognese nel De vulgari eloquentia e ai richiami (diretti e indiretti) alla città nelle tre cantiche della Divina Commedia.

Forse non a caso, quindi, l'Università di Bologna nell'arco della sua storia ha sempre testimoniato un'attenzione particolare nei confronti di Dante, costruendo negli ultimi 150 anni un'altissima tradizione di studi dedicati al poeta, che hanno offerto un contributo inestimabile alla moderna critica dantesca. Ed è proprio quest'ultimo aspetto che la mostra Dall'Alma Mater al mondo vuole mettere in evidenza: il contributo dei professori dell'Università di Bologna allo studio di Dante e ai loro studi di natura multidisciplinare.

Le visite, nei giorni e negli orari indicati in precedenza, sono esclusivamente guidate. Il percorso guidato prevede anche la visita a un'altra mostra, sempre dedicata al poeta: Spiegare Dante. Testimonianze e commenti alla Divina Commedia nelle raccolte della Biblioteca Universitaria di Bologna.

Per maggiori informazioni sulla mostra si consiglia di visitare la pagina dedicata.