2 Alumni dell'Alma Mater selezionati da Forbes

Si tratta di Andrea Degli Innocenti e Federico Dalpozzo

Pubblicato: 18 marzo 2021

Come ogni anno, anche per il 2021 Forbes Italia ha selezionato 100 Under 30 italiani che si sono distinti grazie alle loro idee e al loro talento in uno dei 20 ambiti scelti dalla rivista (si spazia dallo sport ai social media, passando per l'e-commerce).

L'elenco proposto da Forbes ci restituisce il ritratto di una generazione di innovatori di cui fanno parte anche due Alumni dell'Alma Mater: Andrea Degli Innocenti, tra i giovani scelti per la sezione Consumer Technology, e Federico Dalpozzo, menzionato per la categoria Marketing e Advertising.

Andrea Degli Innocenti, è laureato in Direzione Aziendale e ha partecipato al progetto formativo Icaro, promosso dalla Fondazione Golinelli di Bologna: un percorso incentrato sul metodo Design Thinking e volto alla formazione imprenditoriale. Attualmente ricopre il ruolo di Head of Solution presso Roomless, una piattaforma digitale operante nel settore delle locazioni immobiliari di lusso.

Federico Dalpozzo ,invece, ha studiato Management e Marketing all'Università di Bologna e ha poi ampliato le sue conoscenze presso la Rotterdam Business School e la ESCP Business School, dove ha conseguito un Executive Master in International Business and Management. Nel 2018 si è trasferito a Dublino, in Irlanda, dove ha iniziato a lavorare in Google. Dallo scorso anno è entrato a far parte dell'Accelerated Growth Team di Google, all'interno del quale ricopre il ruolo di Starups & VCs Business Growth.

Due giovani talenti, due diversi percorsi formativi e professionali, due storie di successo che testimoniano il contributo che le nuove generazioni stanno offrendo in molteplici campi grazie alle loro competenze e alle loro idee innovative.