Offerta formativa

Aree disciplinari

Le aree disciplinari del Collegio Superiore sono due:

  • Area umanistico-economica comprende i corsi di studio dei seguenti ambiti prevalenti: Economia e management; Giurisprudenza; Lingue e letterature, traduzione e interpretazione; Psicologia; Scienze dell’educazione e della formazione; Scienze politiche; Scienze statistiche; Sociologia; Studi umanistici;
  • Area tecnico-scientifica comprende i corsi di studio dei seguenti ambiti: Farmacia e biotecnologie; Ingegneria e architettura; Medicina e chirurgia; Medicina veterinaria; Scienze; Scienze agro-alimentari; Scienze motorie.

I Collegiali sono tenuti annualmente a seguire almeno 72 ore di didattica frontale integrativa.

 

Come si articola l'offerta formativa

  • corsi integrati (attività formative) di 24 ore di didattica frontale che si concludono con il superamento di un esame con voto in trentesimi;
  • seminari di 6 ore di didattica frontale tenuti dai Tutor del Collegio Superiore che si concludono con il superamento di un giudizio finale di idoneità. I Collegiali delle coorti d’ingresso precedenti a quella dell’a.a. 2021/22 dovranno frequentare 2 ore di didattica frontale addizionale obbligatorie per ciascun seminario (facoltative per i neo-Collegiali);
  • ISA Lectures tenute da Visiting Fellows, professori internazionali selezionati annualmente dall’Istituto di Studi Avanzati;
  • elaborato di approfondimento, attività che prevede la redazione di un elaborato che si conclude con il superamento di un esame con voto in trentesimi.


Piano di studi

All’inizio di ogni anno accademico i Collegiali presentano un piano di studio, come indicato nel Regolamento del Collegio Superiore.

Nel percorso universitario il Collegiale è seguito da un Tutor, un docente di alto profilo dell'Università di Bologna. Ciascun collegiale è tenuto a seguire l'eventuale seminario del proprio Tutor, se già assegnato.

Nell’offerta didattica per l’a.a. 2021/22 sono previste delle attività formative che prevedono delle ore in laboratorio che si svolgeranno in orario e luoghi differenti. Nei casi in cui c'è una limitazione di posti è prevista una pre-iscrizione obbligatoria. La pre-iscrizione sarà fatta seguendo i tempi e le modalità forniti dalla Segreteria.

Seminari

I seminari sono suddivisi in quattro tipologie:

  • disciplinari - seminari specialistici. Aperti a tutti i Collegiali, ma con prerequisiti disciplinari richiesti per una piena fruizione del seminario;
  • interdisciplinari - seminari aperti a tutti i Collegiali per i quali non è richiesta alcuna competenza specialistica pregressa;
  • extradisciplinari - seminari prioritariamente rivolti a Collegiali di area/disciplina diversa da quella del docente che propone il seminario. Per questi seminari non è richiesta nessuna competenza pregressa; sono tuttavia sconsigliati ai Collegiali della disciplina in cui rientra il seminario; fanno però eccezione i Collegiali tenuti a seguirli in quanto il docente proponente è il loro Tutor di Collegio. Questi ultimi svolgeranno un’attività di “assistenza” specialistica allo svolgimento del seminario, concordata con il docente;
  • laboratoriali - seminari consistenti in attività di laboratorio; forniscono un avviamento alla ricerca o a un’attività d’ordine pratico; per partecipare ai seminari con numero limitato di posti è obbligatoria una pre-iscrizione.

 

Elaborato di approfondimento

L'attività elaborato di approfondimento, può essere scelta una sola volta nel II ciclo, prevede la produzione di un testo e avrà come supervisore il proprio Tutor, affiancato eventualmente da un docente dell'Ateneo o esterno. Tale attività deve avere le seguenti caratteristiche:

  • la forma di un progetto di ricerca o progetto di un articolo scientifico, su un argomento a scelta in ambito disciplinare (di alto livello specialistico) o interdisciplinare, che non duplichi l'argomento della propria tesi di laurea o di un eventuale progetto di ricerca per il dottorato;
  • la lunghezza di 6/10mila parole e potrà essere scritto in lingua inglese.

Attività formative aggiuntive (extra-crediti)

I Collegiali hanno la possibilità di aggiungere extra-crediti fino ad un massimo di 5 CFU/anno (7 CFU/anno per i Collegiali delle coorti d’ingresso precedenti a quella dell'a.a. 2021/22) aggiungendo ulteriori attività formative scelte dalla programmazione annuale del Collegio Superiore oltre a quelle annuali obbligatorie. I Collegiali delle coorti d’ingresso precedenti a quella dell’a.a. 2021/22 iscritti al II ciclo possono aggiungere, per una sola volta nell'intero ciclo, l'attività "Elaborato di approfondimento".

Le attività formative indicate nel piano di studio come extra-crediti, per le quali non si è conseguito un voto o un giudizio di idoneità, vengono considerate come non inserite, non rientrando tra quelle obbligatorie previste dal Regolamento.