Come si accede

L'ammissione al Collegio Superiore è condizionata dal superamento di una prova.

Chi può accedere

Persone italiane e straniere

Il concorso di ammissione al Collegio Superiore è aperto a tutte le persone, italiane e straniere, che si iscrivano per la prima volta in assoluto ad un corso di laurea triennale, magistrale o a un corso di laurea a ciclo unico.

La partecipazione al bando di ammissione al Collegio Superiore non esonera gli studenti dal sostenere le procedure previste per l'ammissione ai Corsi di laurea dell'Università di Bologna.

Ammissione di I ciclo

Chi può iscriversi

Coloro che si iscrivono al primo anno di un Corso di laurea o di un Corso di laurea magistrale a ciclo unico e l'immatricolazione deve essere la prima in assoluto.

Prova di ammissione

La prova di ammissione consiste in:

  • una preselezione con TOLC-I e/o TOLC-SU
  • una prova scritta
  • una prova orale per i candidati selezionati.

La selezione è basata sul merito.

L'area disciplinae del tolc

L'ambito disciplinare del TOLC sostenuto (umanistico-sociale per il TOLC-SU e tecnico-scientifico per il TOLC-I) non impone alcun tipo di vincolo sul corso di laurea che deciderà di frequentare.

Per informazioni, requisiti e scadenze occorre fare sempre riferimento al bando.

Ammissione di II ciclo

Chi può iscriversi

Coloro che si iscrivono al primo anno di un Corso di laurea magistrale e l'immatricolazione deve essere la prima in assoluto.

La prova di ammissione

La prova di ammissione prevede:

  • una preselezione basata sulla valutazione dei titoli
  • una prova orale che valuta sia le capacità di ragionamento critico sia le conoscenze sviluppate dalla candidata o candidato nel proprio ambito di studi.

Per informazioni, requisiti e scadenze occorre fare sempre riferimento al bando.