Regole e scadenze per la mobilità internazionale

Procedure, scadenze e informazioni per i collegiali che vogliono partecipare a programmi di scambio del Collegio.

Per presentare la domanda occorre inviare alla Direttrice del Collegio Superiore e per conoscenza alla Segreteria il modulo di domanda relativo alla scuola di interesse, completa di curriculum vitae aggiornato in cui si evidenziano le competenze linguistiche, con una lettera del proprio Tutor che confermi l’utilità dello scambio.

Ogni candidato riceverà una e-mail di conferma di ricezione, in caso contrario è pregato di inviare di nuovo la domanda. La Direttrice assieme alla componente docente della Commissione Scambi e Mobilità procederà alla selezione dei collegiali in base al numero dei posti disponibili presso l’istituzione ospitante e sulla base dei seguenti elementi e priorità:

  • chi non ha mail beneficiato di uno scambio presso la sede dell'ENS per la quale sta facendo domanda (Paris o Lyon);
  • iscritti ad anni successivi al primo dei corsi di Laurea di I o di ciclo unico;
  • coerenza e qualità dello scambio con il percorso di Collegio;
  • lettera motivazionale;
  • lettera di supporto del Tutor;
  • curriculum vitae.

A seconda della durata del soggiorno e per rispettare i requisiti per la permanenza nel Collegio Superiore, sarà necessario sostituire le attività formative previste dal piano didattico del Collegio con altre attività tenute presso la scuola ospitante.

Scadenze

  • Le domande per il primo semestre devono essere presentate entro il 15 marzo dello stesso anno
  • Le domande per il secondo semestre devono essere presentate entro il 30 settembre dell'anno precedente. Per l'a.a. 2022/23 la scadenza è stata posticipata al 17 ottobre 2022.

I collegiali sono invitati a contattare la Segreteria per avere informazioni più specifiche sulla procedura da seguire per presentare la domanda. Ricordiamo, inoltre, che i requisiti richiesti dalle istituzioni che offrono scambi possono differire per competenze linguistiche, annualità di iscrizione ai corsi, modulistica da presentare, ecc.

Nota bene
Le questioni pratiche (numero di stanza, comunicazione del giorno di arrivo e di partenza, biglietto aereo, scelta dei corsi, certificazione degli esami sostenuti e simili) devono essere gestite direttamente dagli studenti, i quali si atterrano anche alle eventuali indicazioni fornite dalle scuole di interesse e pubblicate nelle rispettive sezioni.