Other ideas - L’identità europea e lo sport

Evento che si inserisce all'interno del ciclo di conferenze "L'Europa sul sofà - verso la Conferenza sul futuro dell'Europa".

logo
  • Data: 05 MAGGIO 2021  dalle 18:00 alle 19:30

  • Luogo: nline su Facebook (https://www.facebook.com/PuntoEuropaForli/), YouTube (https://www.youtube.com/user/EDForli) e Twitter (https://twitter.com/PuntoEuropa)

  • Tipo: Conferenze

Locandina

Da sempre lo sport rappresenta "un veicolo per la costruzione e la definizione delle identità individuali o di gruppo, sia per chi lo pratica, sia per chi vi partecipa come tifoso" e costituisce infatti uno dei principali elementi identitari delle nazioni o delle realtà locali, spesso utilizzato dalle élite dominanti nei processi di nation building e di rafforzamento dell'identità nazionale. L'Unione europea, pur tentando di rafforzare l'identità europea attraverso molti strumenti (ad esempio il programma erasmus), non ha mai utilizzato lo sport a questo scopo. Non esistono infatti squadre sportive europee, con l'eccezione del golf. e soltanto a partire dal 2007 esiste, all'interno del programma erasmus +, un'azione specifica dedicata allo sport. 

Relatori:

Fulvio Cammarano, Università di Bologna

Luciano Di FonzoCapo del settore Sport, Commissione europea - Education, Audiovisual and Culture Executive Agency (EACEA)

Giuliana Laschi, Università di Bologna

Nicola Sbetti, Università di Bologna

Other ideas - L’identità europea e lo sport

Non perdere questo contenuto. Accetta i cookie di YouTube.

Rivedi le tue preferenze

Accetta i cookie