La questione agraria globale e l'Italia repubblicana. Nuove ricerche e interpretazioni a confronto

Seminario di ricerca SISSCO 2021. Coordinatori: Emanuele Bernardi, Giuliana Laschi, Claudia Villani

  • Data: 27 GENNAIO 2022  dalle 9:30 alle 12:35

  • Luogo: Evento online

  • Tipo: Seminari e workshop

Seminario di studio
MONDI RURALI E MITOLOGIE CONTEMPORANEE NELL’ITALIA REPUBBLICANA: pratiche e immaginari nella grande trasformazione. Problemi e percorsi di ricerca

 

Ore 9,30 11,30

Casi di studio

  • Mariangela Palmieri (Università di Salerno), Il mondo contadino meridionale nel cinema documentario dalla ricostruzione al boom economico
  • Stefano Magagnoli (Università di Parma), Narrazioni e mondi contadini emiliani tra lotta di classe e pubblicità (simboli, tradizioni, storie e memorie)
  • Ermanno Taviani (Università di Catania), Narrazioni e mondi contadini nel cinema
  • Paolo Carusi (Università Roma Tre), L'immagine del mondo rurale nella popular music italiana: dal boom alla contestazione
  • Gian Luigi Corinto (Università di Macerata), “La TV degli agricoltori”

Ore 11,45 12,35

Problemi e prospettive di ricerca

  • Marco Fincardi (Università ca Foscari), Narrazioni, miti e forme della socializzazione nei mondi rurali italiani nel lungo periodo
  • Andrea Sangiovanni (Università di Teramo), Gruppi sociali e immaginari collettivi nella sfera pubblica contemporanea: itinerari e problemi di ricerca con le fonti audiovisive e mediali 

 

Interventi programmati

  • Emanuele Bernardi (Sapienza Università di Roma)
  • Lea Durante (Università di Bari)
  • Giuliana Laschi (Università di Bologna)
  • Sheyla Moroni (Università di Firenze)
  • Tomaso Subini (Università di Milano)

 

Coordina: Claudia Villani (Università di Bari)
Discute e conclude: Peppino Ortoleva (Università di Torino) 

A partire dalle ore 9.30 di giovedì 27 gennaio, sarà disponibile su questa pagina il link Youtube per seguire il seminario in diretta streaming. 

 

La diretta del seminario

Non perdere questo contenuto. Accetta i cookie di YouTube.

Rivedi le tue preferenze

Accetta i cookie