vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

CERERE

Il progetto CERERE (maChinE leaRning in travaglio di parto con e senza analgEsia spino-periduRalE) si sviluppa in un contesto di collaborazione tra l’ospedale, in particolare le Unità Operative di Analgesia e Rianimazione, Ostetricia e Ginecologia, e l’Università di Bologna attraverso il gruppo di ricerca del Dipartimento di Informatica - Ingegneria E Scienze Informatiche (DISI) della sede di Cesena.

OBIETTIVO

L'obiettivo del progetto è quello di cercare una correlazione tra un outcome materno negativo e alcuni valori clinici e trattamenti a cui è sottoposta la paziente durante il periodo di travaglio. In seguito, grazie ai risultati di questa analisi dei dati sarà possibile creare percorsi di prevenzione e controllo del rischio diversi per ogni paziente. Collocandosi in una visione di Ospedale 4.0 il precedente obiettivo clinico passa dal più ampio obiettivo ingegneristico di realizzare un database condiviso tra anestesisti, ostetrici e ginecologi in cui raccogliere il numero maggiore di fattori multidisciplinari (materni, ostetrici, anestesiologici, fetali) da analizzare a posteriori con innovativi algoritmi di Intelligenza Artificiale.

 

ACCORDI

Il progetto CERERE è stato approvato dal CEROM in data 14/11/2018 Prot. 8421/ 2018 I.5/252. La determina autorizzativa è la n. 3860 del 4/12/2018.

Contatti

REFERENTE SCIENTIFICO

Dott.ssa Sara Montagna

Scrivi una mail

Referente medico

Dott.ssa Rita Pini