vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Ammissione

Requisiti di ammissione

Laurea triennale, specialistica, magistrale o quadriennale (vecchio ordinamento) (v. Bando).

 

NB: L'iscrizione e la frequenza al Corso di Alta Formazione è compatibile con la contemporanea iscrizione e frequenza di corsi di laurea magistrale. Gli studenti delle lauree magistrali, dunque, possono far valere il titolo di laurea conseguito nella triennale per iscriversi al Corso di Alta Formazione (ed acquisire 16 CFU con il superamento del Corso).

NB: Il requisito di ammissione richiesto dal bando deve essere posseduto entro la data ultima di immatricolazione, successiva alla data di presentazione della domanda (per l'edizione dell'a.a. 2019/20, la data di scadenza per la presentazione della domanda è il 4 dicembre 2019, la data ultima per l'immatricolazione è invece l'8 gennaio 2020). Gli iscritti che conseguano il titolo successivamente alla data di scadenza di presentazione della domanda devono produrre, ai fini della valutazione da parte della Commissione, l'elenco degli esami sostenuti con la relativa votazione.

NB: il requisito di ammissione sopra indicato (laurea almeno triennale) viene richiesto per gli iscritti a pieno titolo. Non viene invece richiesto per chi frequenta il corso in qualità di uditore. Gli uditori, tuttavia, possono essere ammessi al corso in un numero non superiore al 20% degli iscritti a pieno titolo.

Scadenza domande

La domanda di ammissione può essere presentata entro il 4 dicembre 2019, ore 13:00.

 

NB: Va presentata online (v. Bando) con versamento di 30 euro a titolo di contributo spese di amministrazione, da effettuare, a pena di esclusione, entro il predetto termine. 

Quota di iscrizione

Il contributo richiesto agli iscritti a pieno titolo è di Euro 1.000 (mille). Per gli uditori è di Euro 500 (cinquecento). Il versamento va effettuato in un’unica rata al momento dell’immatricolazione (dal 18.12.2019 all'8.01.2020)

 

NB: Gil iscritti a pieno titolo possono frequentare le lezioni, accedere alle prove finali ed ottenere, in caso di esito positivo, un attestato di superamento del corso, con votazione espressa in trentesimi e riconoscimento di 16 CFU (Crediti Formativi Universitari). Se interessati, possono inoltre ottenere l'attestato con il rilascio di crediti formativi per la formazione forense (ove abbiano soddisfatto i requisiti minimi di frequenza previsti a tal fine). 

NB: Gli uditori sono ammessi alla frequenza delle lezioni, ma non devono sostenere l'esame finale. Possono ottenere un attestato di frequenza, ma non l'attestato di superamento del corso di alta formazione con la votazione in trentesimi e riconoscimento di crediti formativi universitari. Se interessati, possono comunque ottenere l'attestato con il rilascio di crediti formativi per la formazione forense (ove abbiano soddisfatto i requisiti minimi di frequenza previsti a tal fine). 

NB: Gli uditori possono essere ammessi al corso in un numero non superiore al 20% degli iscritti a pieno titolo (art. 2 del Bando). Per essere ammessi al Corso come uditori occorre: a) manifestare ai Tutors l'interesse a partecipare come uditori; b) attendere il termine di scadenza della domanda per l'iscrizione a pieno titolo e per l'immatricolazione; c) attendere una conferma da parte dei Tutors e/o dell'Ufficio Master sull'accoglimento o meno della richiesta, tenendo conto della soglia di sbarramento del 20% prevista nel bando; d) in caso di accoglimento della richiesta, perfezionare l'iscrizione come uditori, con le modalità che verranno indicate.

NB: Il bando prevede che "È consentita la partecipazione di uditori il cui numero non può comunque essere superiore al 20% degli studenti iscritti" (art. 2), pertanto, ove si volesse evitare di non poter accedere al Corso per via dell'applicazione di tale soglia di sbarramento, è consigliabile valutare per tempo l'iscrizione a pieno titolo, da effettuarsi entro i termini di presentazione della domanda. Non possono essere accolte domande di iscrizione tardivamente presentate.

Procedura di iscrizione

Di seguito si riportano in maniera sintetica gli step maggiormente rilevanti della procedura di iscrizione al Corso di Alta Formazione in Data Protection e Privacy Officer. Si raccomanda in ogni caso di fare sempre riferimento al Bando, che prevale in caso di eventuali discordanze. 

  1. Presentare online la domanda di iscrizione entro il 4 dicembre 2019 h. 13:00 con pagamento del contributo spese di amministrazione (30 euro) (v. Bando)
  2. Consegnare o spedire al più presto (entro 4 dicembre 2019, h. 24:00) la documentazione richiesta nel bando, al fine di consentire alla Commissione di valutare la domanda e formare la graduatoria (v. Bando).
  3. Attendere che la Commissione di valutazione, presieduta dal Direttore del Corso, si riunisca per valutare le domande pervenute e formare la relativa graduatoria (entro il 17 dicembre 2019). 
  4. In caso di valutazione positiva da parte della Commissione e di posizionamento utile in graduatoria ai fini dell'ammissione al Corso di Alta Formazione, procedere alla immatricolazione, effettuando il versamento della quota di iscrizione entro la finestra temporale prevista nel bando per la fase di immatricolazionedal 18 dicembre 2019 all'8 gennaio 2020 (v. Bando).
  5. A seguito dell'immatricolazione sarà possibile frequentare le lezioni, secondo il calendario fissato dal Direttore.

Per chiarimenti o assistenza contattare i Tutors del Corso o l'Ufficio Master