vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Seicento

Il Seicento è il secolo del Barocco, della letteratura come meraviglia, come estremismo immaginifico, metaforico: l’estremismo, soprattutto, di Marino e della sua grande scuola poetica. Ma è anche il secolo del connubio tra letteratura e scienze sperimentali, sotto il segno di Galileo e del modello galileiano.

Fabio Giunta - L’Adone, Parigi e una nuova poesia dell’educazione sentimentale

Francesco Ferretti - Galileo e la retorica della nuova scienza