Didattica per la scuola

"L'insegnamento letterario si può concepire come una scommessa, una scommessa sulla possibilità che possa scoccare questo desiderio, questo piacere. Possiamo vincere questa scommessa, dobbiamo giocarcela. Questo è possibile se rinunciamo a un'idea di insegnamento letterario semplicemente come trasmissione, trasmissione di nozioni." (Guido Armellini)