vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

PASSAMANO PER SAN LUCA

La pergamena "miniata" simbolo del Passamano per San Luca

Gli studenti delle scuole di Bologna e provincia, di ogni ordine e grado, rievocano la lunga catena umana che nel 1677 permise di trasportare sul Colle della Guardia i materiali per la costruzione del grande portico e della basilica di San Luca.

Il Passamano per San Luca: ancora insieme per il portico

Della Festa internazionale della Storia il Passamano per San Luca è l’evento più significativo ed atteso col quale da sedici anni si rievoca e si ripropone lungo il Portico di San Luca la lunga catena umana che il 17 ottobre del 1677 permise di trasportare sul Colle della Guardia i materiali da costruzione del grande Portico. Come allora bambini e adulti si passano di mano in mano oggetti reali e simbolici prodotti nelle attività di studio, di ricerca e di divulgazione svolte a scuola e presso le sedi museali, archivistiche e universitarie.

 

PASSAMANO PER SAN LUCA 2020
Valutate le permanenti incertezze e le crescenti preoccupazioni per i nuovi incrementi del contagio del covid19, si è convenuto di non effettuare in presenza il Passamano, ma di realizzare un evento celebrativo mediatico (trasmissione televisiva) in cui ripercorrere con filmati ed interviste le origini e la storia dell'icona, del porticato e della Basilica e gli sviluppi della manifestazione, in attesa di attuarla a pieno regime e senza rischi non appena possibile.