vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

I laboratori

L’esperienza formativa si basa su un metodo didattico innovativo di apprendimento non formale denominato da BaoLab laboratori di comunicazione creativa e consapevole. I laboratori, infatti, muovendo dalla metodologia del video partecipativo, lo adattano a fini formativi e comunicativi concentrandosi sul prodotto audiovisivo e sul suo potenziale comunicativo.

In sintesi, il video partecipativo può essere definito come:

  • Una tipologia di intervento sociale, un modo per offrire il potenziale comunicativo e organizzativo del linguaggio audiovisivo a gruppi sociali che solitamente non ne hanno esperienza.
  • Un processo e una dinamica sociale, che lavora sulla possibilità di innescare micro-trasformazioni sociali tramite l’esperienza orizzontale di video produzione.
  • Una vera produzione audiovisiva, capace di creare comunicazione inaspettata e costruire ponti fra mondi separati da frontiere date per insuperabili: geografiche, politiche, sociali, di genere. Con il metodo del laboratorio aperto e orizzontale è così possibile produrre esperimenti collettivi di comunicazione audiovisiva.

Grazie ai laboratori di “comunicazione creativa e consapevole”, che privilegiano l’apprendimento learning-by-doing, i partecipanti sono stimolati a discutere i diversi temi trattati partendo dalle proprie esperienze, a rielaborarle utilizzando le immagini e a diffonderle usufruendo delle potenzialità offerte dal digitale e dalla rete internet. Il laboratorio, infatti, garantisce ai partecipanti l’acquisizione di competenze pratiche e strumenti utili a ideare, realizzare e diffondere on line un prodotto audiovisivo.

Seguici su: