vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Collabora al Progetto !


Desideri prendere parte al progetto NeMo e supportare la nostra ricerca?

Il progetto analizzerà attraverso metodi qualitativi e quantitativi le interazioni caregiver-bambini in età prescolare compresa tra i 9 e 18 mesi, al fine di individuare le differenze tra i bambini a sviluppo tipico e quelli a cui è stato in seguito diagnosticato un Disturbo dello Spettro Autistico,

Una diagnosi precoce e un trattamento tempestivo possono fare la differenza per i bambini con Disturbi dello Spettro Autistico. 

 

IL TUO AIUTO È PREZIOSO!

L' Università di Bologna ha predisposto un database protetto e crittografato con l'obiettivo di raccogliere in modo totalmente sicuro e rispettoso di ogni normativa sulla privacy i vostri home video, che sono davvero fondamentali per la nostra ricerca. Se avete video amatoriali (girati con smartphone etc.) del vostro bambino a cui è stato in seguito diagnosticato un Disturbo dello Spettro Autistico, il vostro aiuto può essere preziosissimo per noi! Stiamo cercando filmati di voi e dei vostri bambini in età compresa tra i 9 e i 18 mesi. Cerchiamo in particolare dei video di interazione in cui il bambino/a gioca con un oggetto e il caregiver (un genitore, un adulto etc.) cerca di interagire con lui/lei. Tuttavia, anche filmati di vita quotidiana come mangiare insieme, fare il bagnetto etc. sono molto più che benvenuti. Il bambino deve essere visibile nel video. Non c'è invece bisogno che lo sia l'adulto/a: è sufficiente che si possa sentire la sua voce mentre interagisce col bambino/a. Ad esempio, un video girato con lo smartphone da un adulto/a che riprende il bimbo/a che gioca mentre cerca di interagire con lui è più che sufficiente. Ovviamente, se anche l'adulto risulta visibile a schermo è ancora meglio. 

Se avete dei video di questo tipo, per favore aiutateci condividendoli con noi! Basta inviare una mail a:

nemoprojectdatabase@live.unibo.it

Le vostre registrazioni video non saranno in alcun modo rese pubbliche o disponibili a parti terze e saranno trattate in conformità con tutte le leggi europee in materia. Se avete bisogno di informazioni più dettagliate, le potete trovare nel file "Procedura di partecipazione" qui a fianco.

Vi preghiamo di supportare coi vostri video una ricerca che può aiutare i genitori e gli educatori a individuare il più presto possibile segni di possibili disturbi della abilità sociali, al fine di agire tempestivamente. Entrambe le cose possono contribuire a migliorare sensibilmente la qualità della vita delle persone coinvolte.