vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Le persone

I ricercatori coinvolti nel progetto

Luca Fontanesi

Luca Fontanesi

Professore Ordinario di Zootecnica Generale e Miglioramento Genetico - Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-alimentari (Coordinatore del progetto)

Professore Ordinario all'Università di Bologna, svolge le sue ricerche nell'ambito della genetica, della genomica animale e dell'autenticazione dei prodotti alimentari. Gli interessi di ricerca sono rivolti in particolare all'applicazione della genomica, della metagenomica, della metabolomica e della fenomica nel settore delle produzioni animali, per la caratterizzazione, l'autenticazione e la tracciabilità dei prodotti alimentari e per l'analisi ambientale. La sua ricerca spazia in diversi ambiti che includono le principali specie di interesse zootecnico (con particolare riferimento ai suini, bovini, ovini, caprini, equidi, conigli e avicoli), specie di interesse per l'acquacoltura, specie selvatiche, specie estinte, insetti e il DNA ambientale.
Impegnato in diversi progetti di ricerca nazionali e internazionali, collabora con diversi centri di ricerca europei. Autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche (h index = 30), capitoli di libri e co-inventore di brevetti. E' sector editor di riviste scientifiche nell'ambito delle produzioni animali e genomica. E' componente di diverse commissioni e organi istituzionali. 

Samuele Bovo

Samuele Bovo

Ricercatore a tempo determinato tipo a (junior)

Samuele Bovo si è laureato il Biotecnologie presso l'Università di Bologna nel 2011. Nello stesso ateneo, ha poi conseguito la LM internazionale in Bioinformatics ed il dottorato in Scienze Biotecnologiche e Farmaceutiche nel 2018. SB lavora principalmente nel campo della bioinformatica, sviluppando software e pipeline per l'analisi di dati biologici. Dal 2014 al 2018 è stato membro del Bologna Biocomputing Group, dove si è occupato principalmente dello sviluppo di tool per l'analisi di dati genomici e metabolomici attraverso l'utilizzo di reti d’interazione proteica.

Le attuali attività di ricerca, effettuate presso il DISTAL, riguardano l'analisi di dati genomici, proteomici, metabolomici e metagenomici in diverse specie di interesse zootecnico (suini e bovini) e specie di interesse per l'acquacoltura (spigola, orata e oloturia). L’analisi genomica e metagenomica è inoltre applicata all'apicoltura. SB è attualmente titolare di un assegno di ricerca presso il DISTAL.

Anisa Ribani

Anisa Ribani

Assegnista di Ricerca

Biologa molecolare con orientamento evoluzionistico con Dottorato di Ricerca in Scienze e Tecnologie Agrarie Alimentari e Ambientali conseguito a Giugno 2017 presso l'Università di Bologna, si occupa di genetica e genomica animale sia in specie di interesse zootecnico che nella fauna selvatica. Ha conseguito la Laurea Magistrale con lode in Biodiversità ed Evoluzione presso l'Università di Bologna ed è attualmente iscritta all'Ordine Nazionale dei Biologi.

Giuseppina Schiavo

Giuseppina Schiavo

Assegnista di Ricerca

Valerio Joe Utzeri

Valerio Joe Utzeri

Assegnista di Ricerca

Laurea triennale in Bioecologia Applicata e Laurea Magistrale in Biodiversità ed Evoluzione. Dottorato di Ricerca conseguito all'Università di Bologna dal 2017, come Post Doc svolgo ricerche principalmente nell'ambito della genetica e genomica animale, degli alimenti e dell'ambiente. Gli interessi di ricerca sono rivolti in particolare al colore del mantello degli animali, alla genomica di animali sia di interesse zootecnico che selvatici soprattutto per trovare segni della domesticazione. Attualmente le ricerche sono incentrate in diversi progetti sulla genomica di suini e bovini, del miele, delle api e sul DNA ambientale. Un altro campo è lo studio del DNA antico di specie estinte.
Impegnato in progetti di ricerca nazionali e internazionali e in collaborazioni con istituti, enti e gruppi di ricerca nazionali e internazionali. Membro dell'International Honey Commission. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, revisore per diverse riviste e attivo nella divulgazione scientifica.

Seguici su: