News

Il progetto IDENTITIES per l'Ucraina

Il team del progetto IDENTITIES è vicino alla popolazione ucraina e disponibile ad accogliere dottorandi e ricercatori ucraini che stanno scappando dalla guerra

Call Assegno di ricerca: una posizione dedicata al tema della diversità culturale nel contesto scolastico

Il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Bologna ha indetto un bando per Assegno di ricerca nell'ambito del progetto IDENTITIES. Il tema dell'assegno riguarda, nello specifico, lo studio della diversità etnica e culturale nel contesto scolastico al fine di comprendere come il modo in cui viene gestita (per esempio mediante l’applicazione di norme a favore dell’inclusione e del pluralismo) possa contribuire a sviluppare nel tempo relazioni inclusive tra adolescenti italiani e di origine straniera. L'assegnista reclutato/a sarà coinvolto/a nelle attività di ricerca del progetto, quali, ad esempio, la raccolta dati nelle scuole reclutate.
Il bando può essere trovato al link sottostante

Corso di Formazione Permanente "Gestire le identità nella società contemporanea: Promuovere l'integrazione e il benessere psico-sociale"

E' attivo il bando per iscriversi al Corso di Formazione Permanente "Gestire le identità nella società contemporanea: Promuovere l'integrazione e il benessere psico-sociale", tenuto dalla Prof.ssa Elisabetta Crocetti e dalla Prof.ssa Silvia Moscatelli.
Il corso ha come obiettivo quello di mettere a tema processi e contenuti che permettono alle persone (adolescenti ed adulti) di acquisire e ridefinire le proprie identità. Particolare attenzione verrà dedicata al tema della formazione delle identità in adolescenza, periodo fondamentale di negoziazione e ridefinizione di sé in ambiti fondamentali quali la famiglia, la scuola, le relazioni con i pari. Inoltre, verrà approfondito il tema dei rapporti tra Italiani e migranti come ambito fondamentale in cui i contatti inter-gruppi fondano le basi per la definizione delle identità e la possibilità di relazioni reciprocamente inclusive. Un ulteriore focus riguarderà le strategie di riduzione del pregiudizio nei confronti di gruppi stigmatizzati per le loro identità sociali.
Il corso è a numero chiuso e c'è tempo fino al 18 Febbraio 2022 per iscriversi.
Tutte le informazioni possono essere trovate al link sottostante

Call RTD-A (ricercatore junior a tempo determinato) per il progetto IDENTITIES

Il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Bologna ha indetto un bando per un Ricercatore a tempo determinato junion nell'ambito del progetto IDENTITIES. Si tratta di una posizione con contratto a tempo determinato, full-time, per la durata di 3 anni e senza obbligo di insegnamento. La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 3 Agosto 2021.
Il bando può essere trovato al link sottostante.

Call Assegno di ricerca: una borsa dedicata al tema della qualità del sonno nell'ambito del progetto IDENTITIES

Il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Bologna ha indetto un bando per Assegno di ricerca nell'ambito del progetto IDENTITIES. Il tema dell'assegno riguarda, nello specifico, le associazioni longitudinali tra interazioni sociali, processi dell’identità e qualità del sonno. L'assegnista reclutato/a sarà coinvolto/a nelle attività di ricerca del progetto, con particolare focus sull'utilizzo dell'attigrafia.
Il bando può essere trovato al link sottostante

Call Dottorato di ricerca: 3 borse dedicate al progetto IDENTITIES

Il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Bologna ha indetto il bando per i Dottorati di ricerca, 37° ciclo. Tre di queste posizioni faranno capo al progetto IDENTITIES. I/le dottorandi/e reclutati/e saranno coinvolti/e nelle attività di ricerca del progetto.
Il bando può essere trovato al link sottostante

Ad Elisabetta Crocetti un Consolidator Grant ERC per il progetto IDENTITIES

Professoressa al Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna, guiderà uno studio innovativo sui processi di formazione dell’identità negli adolescenti in un contesto sociale che, a seguito delle dinamiche migratorie, offre una pluralità etnica e culturale sempre maggiore