POT 2020-21

Progetti Orientamento e Tirocinio

POT - Laboratori Scuole

 

PROGETTO IL DIALOGO FILOSOFICO IN CLASSE − ISTITUTI SECONDARI DI II GRADO DELL’ EMILIA-ROMAGNA

Laboratori di dialogo filosofico (classi IV-V secondaria di secondo grado) / Corsi di formazione sull’arte del dialogo e dell’argomentazione offerti dall’Università di Bologna

 

Caro Docente,

in un anno scolastico che è appena iniziato tra mille difficoltà e in cui buona parte della sperimentazione didattica verrà messa in secondo piano per lasciare spazio alle priorità relative alla sicurezza sanitaria, il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna, in collaborazione con le Associazioni Filò. Il filo del pensiero e ApiS – Amore per il Sapere, propone un progetto innovativo, pensato per le classi IV e V, completamente gratuito, finanziato con il bando POT Oltre le due culture. In aggiunta ai laboratori in classe, viene offerto anche un corso di formazione, gratuito, sull’arte del dialogo e dell’argomentazione, rivolto ai tutti i docenti del triennio degli istituti secondari di secondo grado.

Basta solo iscriversi in tempo!

 

QUAL È L’OBIETTIVO DEL PROGETTO?

Il laboratorio in classe, della durata di 8 ore, consiste in una serie di 4 incontri di 2 ore, fondati sul dialogo filosofico, finalizzati a sviluppare consapevolezza critica nei confronti di alcune questioni filosofiche di portata universale, e di favorire, anche allo scopo orientativo, maggiore coscienza metacognitiva circa i propri interessi e le proprie attitudini.

Il corso di formazione, svolto interamente da remoto e della durata di 15 ore, consiste in 5 incontri pomeridiani da 3 ore, divisi ciascuno in una parte teorica ed una pratica, volti a fornire agli insegnanti alcuni strumenti concettuali ed operativi relativi allo sviluppo delle competenze dialogiche e argomentative.

NB: sebbene sia preferibile svolgere i laboratori in presenza, in caso di impossibilità logistica è possibile condurli in modalità online.

 

CHE COS’È IL METODO DEL DIALOGO FILOSOFICO?

Gli esperti esterni che conducono i laboratori adottano come  strumento educativo la comunità di ricerca: sul modello della comunità scientifica, il gruppo di partecipanti collabora al fine di indagare e risolvere insieme i problemi – in questo caso problemi di natura filosofica – per mezzo della discussione, mettendo in dubbio le proprie certezze, ridefinendo i concetti, classificando e costruendo categorie e, in particolare, argomentando.

Gli esperti, in possesso di competenze filosofiche e pedagogiche, aiutano gli allievi a esprimere chiaramente le proprie opinioni, ad ascoltare e capire quelle altrui, ad analizzare in modo critico i problemi di volta in volta affrontati, a stimolare, per mezzo di argomentazioni solide e razionalmente fondate, l’esercizio del chiedere e fornire ragioni, a trovare soluzioni personali e originali ai problemi e a compiere un processo metacognitivo.

Durante i laboratori e il corso di formazione saranno adottati e presentati diversi metodi e strumenti: alla pratica (più nota) della Philosophy for Children verranno affiancate attività di scrittura, lettura di testi letterari, iconografici e filmici, e costruzione di giochi logici, paradossi, dilemmi morali, ecc.

 

UN’OCCASIONE PER PARTECIPARE ALLE ROMANAE DISPUTATIONES!

I laboratori rappresentano anche un’occasione per partecipare, con la propria classe, alle Romanae Disputationes (http://romanaedisputationes.com/rd2021/). Si tratta di uno dei più importanti eventi nazionali di filosofia per le scuole, giunto quest’anno alla VIII edizione, al quale partecipano classi di studenti provenienti da tutta Italia. Dopo un ciclo di llezioni online a cura di alcuni dei più importanti filosofi e intellettuali italiani, le Romanae Disputationes si concluderanno con un evento di due giorni a Bologna, il 12 e 13 marzo 2021, alla presenza di ospiti tra i quali Massimo Cacciari e Stefano Boeri. Quest’anno il tema dell’evento sarà Affetti e legami. Forme della comunità.

Nel corso delle Disputationes, team di studenti (che possono anche coincidere con l’intera classe) si confrontano in una delle due attività previste: la redazione di un elaborato scritto o la realizzazione di un breve video, che trattino in modo filosofico il tema dell’anno.

Per chi deciderà di iscriversi alla competizione, il quarto e ultimo incontro del laboratorio sarà dedicato a impostare il lavoro di stesura dell'elaborato scritto o di realizzazione del video in gruppi di lavoro guidati dagli esperti.

 

QUALI SONO LE SCADENZE E LA ALTRE INFORMAZIONI UTILI?

Per aderire al progetto, o per avere maggiori informazioni, è necessario contattare gli organizzatori entro il 15 ottobre 2020.

Per partecipare alle Romanae Disputationes 2021 occorre iscriversi entro il 30 di novembre 2020, mentre la scadenza per inviare il materiale prodotto è il 13 febbraio 2021.

I laboratori gratuiti finanziati da UniBo sono 11, perciò ne avranno diritto le 11 classi che ci contatteranno per prime.

 

CHI SONO GLI ESPERTI ESTERNI?

Tutti gli esperti esterni sono educatori e formatori presso l’associazione bolognese e faentina Filò. Il filo del pensiero (www.filoedu.com), specializzata nella promozione e nello studio delle pratiche di dialogo filosofico in contesti educativi e culturali.

 

CONTATTI

Per ogni informazione su come avviare i laboratori nella scuola e per iscrivere la propria classe, è possibile contattare telefonicamente o via email i responsabili territoriali del progetto.

Per avere informazioni e per iscriverti al corso di formazione, è possibile contattare telefonicamente o via email il referente del corso.

 

POT - Formazione Docenti

 

FORMAZIONE IL DIALOGO FILOSOFICO IN CLASSE

DocenteLuca Zanetti

Il corso di formazione gratuito è rivolto a tutti i docenti del triennio delle scuole superiori di secondo grado. 

Il corso verte sull'uso di didattiche attive ispirate alla didattica della comunità di ricerca adottata nella Philosophy for Children al fine di creare occasioni di dialogo e indagine collaborativa all'interno della classe. I partecipanti impareranno la didattica della comunità di ricerca e alcune delle principali tecniche di facilitazione al dialogo. Le strategie didattiche saranno applicate nel contesto di dialoghi su questioni filosofiche. I partecipanti saranno invitati a lavorare su alcuni temi del curricolo di filosofia del triennio (fra gli altri: libero arbitrio, identità personale, problema mente-corpo, la ricerca dell'arché, il problema della mancanza di senso). Gli esperti mostreranno loro alcune strategie didattiche per favorire l'indagine e il dialogo in classe intorno al tema scelto. Il corso è dunque particolarmente utile per docenti di filosofia e materie umanistiche in generale, ma è aperto ai docenti di tutte le discipline perché le tecniche didattiche che propone possono essere declinate in una varietà di contesti (secondo modalità che verranno chiarite nel corso degli incontri).

Il corso si rivolge a un numero massimo di 25 partecipanti per ogni ciclo attivato e ha una durata complessiva di 15 ore, suddivise in 5 incontri di 3 ore ciascuno. Ogni incontro prevede una parte teorica iniziale e una parte pratica nella quale saranno applicate le tecniche didattiche apprese.

Tutti gli incontri si terranno sulla piattaforma Zoom.

 

ISCRIZIONI

Sono chiuse le iscrizioni per il primo ciclo di incontri perché abbiamo raggiunto il numero massimo di iscritti. 

Se ci saranno adesioni, è previsto un secondo ciclo in primavera. Se interessati, scrivete a luca.zanetti10@unibo.it

Qui il link degli incontri: https://us02web.zoom.us/j/81377502731

 

CALENDARIO del primo ciclo (novembre-dicembre 2020): 

18 novembre 15-18

25 novembre 15-18

2 dicembre 15-18

9 dicembre 15-18

16 dicembre 15-18

 

POT - Laboratori Università

 

LABORATORI PER GLI STUDENTI DELLA LAUREA TRIENNALE IN FILOSOFIA

DocenteLuca Zanetti

Il laboratorio ha l’obiettivo di affiancare gli studenti della laurea triennale perché possano vivere il proprio percorso di studi nel miglior modo possibile. A tal fine, nel corso degli incontri affronteremo alcune delle domande e dei temi principali che interessano uno studente di filosofia all’inizio del proprio percorso di studi. Ci chiederemo che cosa significa studiare filosofia e quale sia il modo migliore di affrontarne lo studio, di scegliere i corsi da seguire, di prepararsi agli esami e di pianificare il lavoro di ricerca e scrittura della tesi. Il docente presenterà il mondo della ricerca accademica in filosofia, il percorso da svolgere per iniziare il lavoro di ricerca all’Università e di insegnamento nei Licei, e alcune strade alternative per costruirsi un percorso lavorativo che valorizzi le proprie conoscenze filosofiche. Con l’aiuto di ex-studenti che hanno da poco svolto il programma Erasmus, condivideremo consigli utili per scegliere se e dove svolgere un periodo di studio all'estero. Nel complesso, questi incontri hanno l’obiettivo di creare un’occasione di scambio e confronto fra gli studenti della laurea triennale in Filosofia, e pertanto saranno costruiti a partire dalle esigenze e dalle domande degli studenti stessi. 

Il laboratorio non rilascia crediti e non prevede un esame finale. L’unico requisito è essere iscritti alla laurea triennale in Filosofia del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna.

I laboratori sono a numero chiuso (massimo 25 partecipanti). Gli studenti sono invitati ad iscriversi solo se realmente interessati e se sono in grado di partecipare ad almeno tre incontri

Per partecipare è necessario iscriversi al seguente form. Una volta iscritti riceverete una mail di conferma.

Dopo la pausa invernale verrà organizzato un nuovo ciclo di laboratori per gli interessati che non riusciranno a partecipare a questo primo ciclo.

Per ogni informazione potete scrivere a luca.zanetti10@unibo.it (oggetto della mail: ‘Laboratorio tutoraggio’).

 

CALENDARIO

Lunedì 16 novembre, 15-17, Aula D, Via Zamboni 34. https://us02web.zoom.us/j/82216645350

Giovedì 19 novembre, 15-17, Aula D, Via Zamboni 34. https://us02web.zoom.us/j/87670875097

Lunedì 23 novembre, 15-17, Aula D, Via Zamboni 34. https://us02web.zoom.us/j/88047148451

Giovedì 26 novembre, 15-17, Aula D, Via Zamboni 34. https://us02web.zoom.us/j/89127382873

Lunedì 30 novembre, 15-17, Aula D, Via Zamboni 34. https://us02web.zoom.us/j/83662654992

Contatti

Enrico Liverani

Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini.

348 8442371

Scrivi una mail

Elena Tassoni

Bologna, Ferrara, Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza.

348 8861278

Scrivi una mail

Luca Zanetti

Referente della Formazione Docenti
Docente dei Laboratori Università

340 6714964

Scrivi una mail