Itinerari nella valorizzazione e nella conservazione

UNESCO 1972-2022. Itinerari del Patrimonio Culturale

  • Data: 13 DICEMBRE 2022  dalle 15:00 alle 18:00

  • Luogo: Sala Martini, MAR Museo d'Arte della città di Ravenna, Via di Roma 13

  • Tipo: Ravenna – Convegno

Non hai potuto partecipare? Guarda tutti gli interventi della giornata!

Non perdere questo contenuto. Accetta i cookie di YouTube.

Rivedi le tue preferenze

Accetta i cookie

COMITATO SCIENTIFICO
Mario Angelo Neve, Rocco Mazzeo, Maria Cristina Carile, Federica Botti

Quarto e ultimo appuntamento con le giornate di approfondimento sul patrimonio culturale promosse dal Campus di Ravenna nell'ambito delle celebrazioni per i 50 anni dalla firma della Convenzione UNESCO.

ITINERARI NELLA VALORIZZAZIONE E NELLA CONSERVAZIONE

Leonardo Brizi, Claudia Testa, Villiam Bortolotti. Oltre due decenni di ricerca scientifica UniBo sulle tecniche di risonanza magnetica nucleare a basso campo per materiali di interesse per i Beni Culturali

Roberto Bruno. I lapidei originali, un elemento irrinunciabile per una corretta manutenzione del patrimonio culturale e monumentale

Federica Collina, Alessandro Iannucci, Simone Zambruno, Hubert Gamba, Viviana Ranaglia. Strumenti di virtualizazione al servizio della valorizzazione: il progetto per il Museo Nazionale di Ravenna

Paolo Cova. Stacco, abbandono, montaggio, ricollocazione e restauro. Il Sogno di Domenico: secoli di traversie del più importante affresco trecentesco della Basilica di San Domenico a Bologna

Antonio Maria D’Altri. Un metodo olistico di analisi strutturale per la conservazione delle strutture del patrimonio culturale

Francesca Ferretti, Jacopo Carini, Claudio Mazzotti. Sviluppo di sistemi per il monitoraggio e la valutazione di vulnerabilità del costruito storico: il caso della Chiesa di Santa Croce a Ravenna

Ester Orsini, Marilisa Quaranta, Stefano Ratti, Mirko Traversari, Donata Luiselli, Lucia Manzoli, Lucio Ildebrando Maria Cocco. Valorizing Bolognese ceroplastic anatomical school heritage through an interdisciplinary study of rare anatomopathological case specimens hosted at the "Luigi Cattaneo" Anatomical Wax Collection

Il Convegno è stato realizzato con il contributo di:

E il patrocinio di: