vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

ICMED: International Credit Mobility: a new challenge for the Mediterranean Region

CAPACITY BUILDING

ICMED è un progetto cofinanziato dall'Unione europea nell'ambito del programma Erasmus +, Key Action 2 Capacity Building in Higher Education, finalizzato alla capacità del personale dell'istruzione superiore in Algeria, Il Marocco e la Tunisia si occuperanno di Erasmus + Programmi internazionali di mobilità creditizia e mobilità internazionale in generale, attraverso l'attuazione di un programma di formazione globale.

Promuovendo le informazioni e condividendo le migliori pratiche, il progetto intende contribuire a una gestione innovativa, efficace ed efficiente della mobilità internazionale nella regione MENA. Più specificamente, mira a:

  1. Mappare lo stato attuale dell'attuazione dell'ICM a livello istituzionale e regionale (Algeria, Marocco e Tunisia), identificando le sfide specifiche chiave per ciascun paese partner; 
  2. Costruire partenariati del personale dell'istruzione superiore di gestire l'ICM, attraverso l'attuazione di un programma di formazione globale, rispondendo alle esigenze dei gruppi target: verranno condotte 4 settimane incentrate su diversi argomenti dell'ICM, fornendo lo sviluppo delle proprie politiche e attività ICM; 
  3. Fornire strumenti concreti per partecipare e gestire efficacemente le ICM: verrà elaborato un Toolkit internazionale per la mobilità, che comprende guide per studenti e linee guida / modelli pronti all'uso per la gestione delle ICM e titoli doppi / congiunti; 
  4. Produrre nuovi input e stimolare la discussione e il miglioramento delle autorità nazionali e dell'UE, in vista della futura generazione di Erasmus +;
  5. Promuovere e sfruttare la capacità degli istituti di istruzione superiore dei paesi partner, in modo da consentire una gestione sostenibile e di qualità di Erasmus + KA107