Nuovo percorso abilitante di formazione iniziale (60 CFU)

Il DL n. 36 del 30/04/2022 convertito in Legge (art. 44, L. 79 del 29/6/2022) istituisce il nuovo percorso abilitante di formazione iniziale del personale docente della scuola secondaria

Pubblicato: 13 ottobre 2022

Il DL n. 36 del 30/04/2022 convertito in Legge (art. 44, L. 79 del 29/6/2022) istituisce il nuovo percorso abilitante di formazione iniziale del personale docente della scuola secondaria di I e II grado (i cosiddetti 60 CFU) demandando a decreti attuativi non ancora emanati di definire i contenuti e la strutturazione dell’offerta formativa dei 60 CFU. In particolare, i decreti attuativi non ancora usciti specificheranno anche il tipo e il numero di crediti formativi inseriti nei piani curriculari e riconoscibili nei nuovi percorsi 60 CFU.  

Allo stato attuale, quindi, non abbiamo conoscenza che l’inserimento in piano di studi degli insegnamenti attualmente riconoscibili per i 24 CFU (Ex DM 616/2017) sia utile ai fini di un eventuale loro riconoscimento all’interno dei nuovi percorsi 60 CFU. In generale, i crediti già conseguiti nella propria carriera universitaria non andranno comunque persi e potranno essere riconosciuti nei nuovi percorsi 60 cfu in base alle linee guida che dovranno essere definite dal decreto attuativo previsto dalla Legge 79/2022.

Si invita a consultare la pagina dedicata del Portale di Ateneo per ogni futuro aggiornamento.