vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

START - Un buon inizio per tutti: sostenere le transizioni nei primi anni di età

STRATEGIC PARTNERSHIPS

Il progetto mira a sviluppare approcci, metodologie e strumenti innovativi per facilitare le transizioni dei bambini attraverso i servizi a domicilio, l'educazione e la cura della prima infanzia e le istituzioni scolastiche. In questo quadro, gli obiettivi specifici del progetto sono:

  • esaminare le pratiche di transizione esistenti con diversi focus in ogni sede del progetto, al fine di tenere conto delle esigenze diversificate dei gruppi target in ciascun contesto;
  • coinvolgere insegnanti, famiglie e stakeholders locali nella progettazione di pratiche innovative per facilitare le transizioni, con particolare attenzione al successo scolastico dei bambini che affrontano situazioni complesse (ad esempio svantaggio socio-economico) e all'impegno di famiglie a rischio di esclusione sociale (ad esempio Roma );
  • aumentare la competenza di ECEC / professionisti scolastici coinvolgendoli in progetti di ricerca-azione e sperimentazione, con il supporto fornito da ricercatori esperti;
  • promuovere l'innovazione educativa dell'ECEC e delle istituzioni scolastiche attraverso la sperimentazione di nuovi approcci pedagogici e metodologie educative che sostengano i bambini - in particolare quelli più a rischio dell'insuccesso scolastico - nell'affrontare processi di transizione con successo;
  • identificare i principi di buone pratiche che potrebbero contribuire allo scambio e all'apprendimento transnazionali nonché al miglioramento delle politiche educative a livello locale, regionale, nazionale e dell'UE.

 

La metodologia del progetto si basa sulla ricerca-azione partecipativa e su prove di ricerca internazionali che dimostrano che i continui interventi di sviluppo professionale integrati nella pratica quotidiana dei professionisti sono i più efficaci nel migliorare la qualità dell'istruzione e nel migliorare l'apprendimento dei bambini. Le attività di formazione transnazionale sono al centro del progetto START in quanto gettano le basi per la progettazione di efficaci progetti di ricerca-azione e sperimentazione all'interno di strutture ECEC / scuola e, allo stesso tempo, creano un solido quadro per lo scambio e la trasferibilità di buone abitudini.

Si prevede che il progetto avrà un impatto a livello nazionale e internazionale, contribuendo al miglioramento delle pratiche e politiche di transizione educativa. Sono previsti benefici a lungo termine per bambini, famiglie e comunità locali.

 

Coordinatore:

  •  Pedagoški inštitut (SL)

Partner:

  • Alma Mater Studiorum - Università di Bologna (IT);
  • Pen Green Research Base (UK);
  • Vernieuwing In De Basisvoorzieningen Voor Jonge Kinderen (BE);
  • Direzione Didattica di Vignola (IT);
  • OS Tisina (SL);
  • Rockingham Primary School (UK);
  • Our Lady of Walsingham Catholic Primary (UK);
  •  Kinderdagverblijf Mezennestje vzw (BE);
  •  Kolva vzw SMI Basis Moorselbaan (BE)