vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

OPT-IN: Nuovo programma post-laurea per la formazione di operatori transnazionali e interculturali per la difesa della natura e la costruzione della pace nella comunità andina

CAPACITY BUILDING

Il progetto OPT-IN ha l'obiettivo generale di sviluppare una cultura transnazionale e interculturale nei paesi della Comunità andina (CAN) per rafforzare l'integrazione delle politiche tra i paesi andini e tra gli stessi e l'Europa, con particolare attenzione alla pace e alla difesa della natura.

Questo obiettivo sarà raggiunto mediante un innovativo programma accademico in scienze sociali, politiche e giuridiche nei partner delle università latinoamericane. Pertanto, il progetto ha i seguenti obiettivi:

  • Costruire un profilo professionale di operatore transnazionale e interculturale (OPT-IN) con competenze comparative, multidisciplinari e interculturali che non esistono ancora nei programmi LLM latinoamericani.
  • Attivare un Master innovativo, con una nuova metodologia di insegnamento e lo studio di materie non organicamente incluse nei Master attualmente istituiti.

 

Questa nuova proposta mira ad arricchire le proposte LLM e ad avere un impatto positivo sulle opportunità di carriera per gli studenti nel contesto dell'integrazione latinoamericana e delle relazioni internazionali UE-CAN.

 

Coordinatore del progetto: Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Partner:

  • Universidad de Castilla-la Mancia, Toledo (ES)

  • Institut d'Etudes Politiques de Paris (FR)

  • Università degli Studi di Siena (IT)

  • Colegio Mayor de Nuestra Señora del Rosario (CO)

  • Universidad Andina Simon Bolivar (EC)

  • Flacso Ecuador (EC)

  • Universidad Libre (CO)

 

Il programma e cofinanziato dall'Unione Europea nell'ambito dell'ERASMUS+ Programme, e fa parte delle Key Actions 2: Capacity building in the field of higher education.