vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

GREEN OFFICE

Green Office dell'ALma Mater (GOAL)

 

Il Green Office vuole essere uno spazio di discussione ed elaborazione di progetti, gestito dagli studenti assieme ai docenti e al personale tecnico-amministrativo dell'Università, per diffondere la cultura della sostenibilità e implementare programmi e piani concreti.

 

I GOAL hanno l'obiettivo di promuovere la sostenibilità all'interno dell'Università attraverso il coinvolgimento degli studenti in prima persona ed il sostegno della struttura universitaria, concretizzando progetti ed iniziative attraverso il supporto dell'Area Edilizia e Sostenibilità di Ateneo.

La volontà è quella di creare una sinergia tra ricerca, territorio e imprese, facilitando la co-creazione di progetti innovativi e ottimizzando il networking tra i vari settori dell’Ateneo. 

 

Il gruppo principale di lavoro è composto da:

  • 1 coordinatore (Ing. Andrea Braschi - Dirigente dell’Area Edilizia e Sostenibilità o suo delegato);
  • 2 docenti (in carica per 3 anni e individuati dal prof. Riccardo Gulli - Delegato del Rettore per l'Edilizia e la Sostenibilità ambientale);
  • 4 tecnici amministrativi (in carica per 3 anni e individuati dal coordinatore del Green Office);
  • 8 studenti (in carica per 1 anno ed individuati dal Consiglio Studentesco).

Il gruppo di lavoro del GOAL si incontrerà periodicamente per proporre nuove iniziative e progetti di sostenibilità, che verranno concretizzati anche attraverso il coinvolgimento di altre strutture universitarie e stakeholders esterni.

 

Il GOAL ha due sedi, una per Bologna e una per la Romagna, ciascuna con il proprio gruppo di lavoro e i propri spazi dedicati.

 

  Sei curioso di scoprire chi sono i membri dei GOAL ed i progetti e le iniziative sviluppate?

   --> Vai alla sezione IN EVIDENZA (in alto a destra) 

 

Il primo modello di Green Office è stato sperimentato per la prima volta nel 2010 dall'Università di Maastricht, riscontrando da subito un notevole successo. E' un progetto innovativo che si sta diffondendo tra le più importanti università europee.