vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Sun Addicted

Il progetto prevede l'installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica mediante l'utilizzo di fonti rinnovabili per le esigenze dei sistemi di riscaldamento/raffrescamento e del fabbisogno energetico delle strutture di Ateneo

Sun Addicted

OBIETTIVO

L’Università di Bologna ha installato impianti fotovoltaici nelle strutture universitarie per permettere la produzione di energia elettrica mediante utilizzo di fonti rinnovabili. L’energia prodotta dagli impianti viene destinata principalmente al consumo sul posto ovvero al funzionamento dei sistemi di riscaldamento/raffrescamento e al fabbisogno energetico delle strutture oggetto di intervento. Gli impianti installati nella prima fase superano 1 MW di potenza e sono distribuiti sui vari Campus di Ateneo: Lazzaretto, CAAB, Ozzano, Cadriano ed ex Morassutti. I progetti dei nuovi insediamenti recepiscono l’intenzione AUTC di prevedere la produzione di energia da fonti rinnovabili in maniera significativa.

ATTIVITÀ

La realizzazione più importante è quella installata presso la nuova sede del Campus di Cesena che ospita le attività della Scuola di Ingegneria e Architettura. La potenza complessiva è pari a 150 kW. In questo insediamento è stata realizzata anche la prima pensilina fotovoltaica per le bicilette a pedalata assistita. Sono stati collegati i nuovi impianti del Tecnopolo di Cesena per 50 kW. Nel Campus di Forlì sono attivi gli impianti del Tecnopolo per 12 kW e Teaching Hub per 20 kW, nel complesso Leon Battista Alberti di Rimini per 20 kW e a Fano per 3 kW.