vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Passaporto ambientale

Trasformare i Campus universitari in piccoli esempi di città smart.

Postazione di ricarica bicicletta elettrica

OBIETTIVO

Trasformare i Campus universitari in piccoli esempi di città smart è lo sforzo finale di questo progetto che prevede la realizzazione di isole ecologiche intelligenti per il monitoraggio delle emissioni, la raccolta differenziata, la sicurezza tramite videosorveglianza e la ricarica di bici e auto elettriche. Per una gestione intelligente dei Campus ci si concentra sul significato e rapporto tra sostenibilità, cura e innovazione, attraverso un’analisi circolare delle relazioni che vi sottendono.

ATTIVITÀ

È stata avviata la collaborazione con il Consorzio S2A e con Hera per lavorare congiuntamente sul progetto di E-Campus che intende rispondere ai cambiamenti che hanno coinvolto le città negli ultimi anni, orientandole e rafforzando un nuovo modello di sviluppo. Adottando un approccio integrato si opererà per il benessere della comunità, con l’obiettivo di armonizzare il rapporto del Campus, delle Persone e dell’Ambiente, in un’ottica di scambio e reciprocità. Nel 2018 è stata installata una pensilina fotovoltaica presso il nuovo Campus di Cesena che integra tutti i sensori ambientali e invia le rilevazioni ad un sistema informativo mediante una dashboard unitaria. Nei prossimi mesi sarà installato il primo sistema di smart waste di nuova concezione.