vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Industria 4.0

Trasformazioni sociali e comportamentali in relazione all'industria 4.0

Gli effetti delle trasformazioni tecnologiche (quali automazione, digitalizzazione e robotizzazione) sull'occupazione, il benessere dei lavoratori e l'inclusione sociale.
L'impatto sociale dell'implementazione di tecnologie "disruptive" (quali Block-chain, IoT e IA) nei servizi pubblici e nell'ambito dei trasporti.
Partecipazione pubblica e accettazione di tecnologie "disruptive" in settori pubblici ed altri settori quali educazione, sanità e mobilità.
Processi psicosociali e comportamentali nell'industria 4.0.
Analisi dell'innovazione sociale e della partecipazione degli stakeholder.
Strategie per aumentare la fiducia e l’accettazione di nuove tecnologie da parte degli utilizzatori finali.
Sviluppo e valutazione di strategie di interazione uomo-macchina per le nuove tecnologie, basate sulle caratteristiche sensoriali umane (stimoli visivi, tattili, uditivi).
Strategie per favorire una user experience immersiva, accessibile e personalizzata nell’utilizzo delle nuove tecnologie.
Applicazione dei Fattori Umani allo sviluppo di un’interazione human-centered con i robot.
Aspetti non-tecnici e comportamentali della cybersecurity.

Leadership e teamwork

Nelle organizzazioni ad alto rischio ci sono diverse operazioni che richiedono la coordinazione di due o più per essere portate a termine. I fattori che contribuiscono maggiormente ad un incremento delle performance di squadra in situazioni ad alto rischio sono: una comunicazione efficiente, una condivisa consapevolezza della situazione, il monitoraggio costante delle prestazioni e il supporto verso gli altri membri del team. Lo stile di leadership è un elemento chiave in questa equazione. I nostri interessi di ricerca coinvolgono sia il team di lavoro nel suo complesso sia il team leader, studiando interventi mirati a dare impulso alla performance del team, riducendone gli errori.

Gestione e prevenzione dello stress

Lo stress è nocivo sia a livello individuale, portando i lavoratori a problemi psicologici e di salute, sia a livello organizzativo, compromettendo i risultati e la sicurezza dell'intero sistema. Interventi in questo ambito possono focalizzarsi sia sulla gestione di sintomi evidenti sia sulla loro prevenzione. Il nostro team si occupa di studiare soluzioni personalizzate mirate a gestire lo stress in organizzazioni ad alto rischio.