vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

24 OTTOBRE

 IN AGGIORNAMENTO

 

Pianoro (Bo)

A  Zena

Dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Conoscere la storia sulle tracce del Fantini. Luigi Fantini conosceva a mena dito la Val di Zena, sito che custodisce tesori di inestimabile valore dal punto di vista storico e naturalistico, dalle sabbie gialle testimonianza di antichi fondali marini, alle grotte e ai reperti archeologici.

Questo territorio vi stupirà nel mostrarvi la presenza di un antico castello matildico, di un’antica torre di guardia, e di un piccolo museo davvero speciale, il Museo dei Botroidi di Luigi Fantini alla Tazzola.

Sulle orme del “Ricercaro appenninico”, da Zena, salendo verso il Monte delle Formiche, sarà possibile godere di un paesaggio suggestivo, e giunti alla Tazzola, presso il museo, in compagnia di Lamberto Monti e Giuseppe Rivalta,  scopriremo la storia di alcuni ricercatori bolognesi che ci hanno lasciato eredità importanti.

L’evento è promosso dall’Associazione Museale della Val di Zena,da anni l’associazione lavora per portare alla luce la figura di Luigi Fantini e mette a vostra disposizione le sue due guide ambientali escursionistiche, Beatrice Calia e Marco D’Agostino, per accompagnarvi nel percorrere una parte della terza tappa della neo-nata “Via del Fantini”.

 

Dozza (Bo)

Rocca di Dozza

Piazza della Rocca

 Ore 10.30-12.30 e 15.00-18.00

Mediante ricostruzioni di abiti, armi e armature, allestimenti di antichi mestieri e professioni dimenticate nei locali della Rocca, visite guidate e dimostrazioni di scherma antica e tiro con l’arco, si respira di nuovo l’atmosfera del periodo medievale e rinascimentale. Ingresso con il biglietto del Museo della Rocca. A cura della Società dei Vai.

Per info: 0542 678240

 

Bologna

Museo della Comunicazione G. Pelagalli

Ore 15.00- ONLINE

Giovanni Pelagalli ci condurrà nel straordinario mondo del Museo della Comunicazione. Tante storia, la mia storia.

 

Ozzano dell'Emilia (Bo)

Ore 16.00 - ONLINE

DISEGNI DA CLATERNA. Spaccati di vita quotidiana in una città romana”.

Gli studenti delle classi quinte delle scuole primarie dell’IC Ozzano dell’Emilia presentano i disegni che illustrano alcuni aspetti della vita in una città romana, accompagnati da alcune slides didascaliche sui metodi di indagine archeologica attuati nel sito della città romana di Claterna.

A cura del COMUNE DI OZZANO DELL’EMILIA (BO), SETTORE CULTURA, del MUSEO DELLA CITTÀ ROMANA DI CLATERNA, IN COLLABORAZIONE CON IC OZZANO DELL’EMILIA. Referenti: Aurora Salomoni, Daniela Castaldo, Roberta Michelini.

 

Bologna

Museo del Patrimonio Industriale - ONLINE

Ore 17.00

 Bologna dell’acqua e della seta. Il mulino da seta alla bolognese Un approfondimento dedicato alla complessa tecnologia del mulino da seta alla bolognese, macchinario grazie al quale Bologna si affermerà tra XV e XVIII secolo sul mercato internazionale nella produzione di veli e filati di seta.

 

Bologna

Ore 18.00-   ONLINE

I cambiamenti mancati. Intervista a ALESSANDRO BARBERO, storico e scrittore, è professore ordinario di Storia medievale presso l'Università degli Studi del Piemonte Orientale e Vercelli. Ha ricevuto il prestigioso premio "il portico d'oro-Jacques Le Goff" dal Centro internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio dell'Università di Bologna

 

Bologna

Chiesa dell’Eremo di Ronzano

Via di Gaibola, 18

Ore 20.45

Insieme per cantare, XXII rassegna corale.

Come ogni anno l'Associazione Musicale Vocalive di Bologna organizza la propria rassegna corale "Insieme per cantare", giunta alla ventiduesima edizione. 

Nella bellissima cornice dell'Eremo di Ronzano sui colli bolognesi, parteciperanno alla rassegna, oltre ai Vocalive, anche due gruppi vocali: i "Glissando" provenienti da Urbisaglia (MC), e i  Voxtone di Pavullo nel Frignano (MO)

I Glissando nascono dalla voglia di esplorare il vasto repertorio della musica vocale a cappella nelle sue declinazioni jazz, pop e swing eseguita senza accompagnamento strumentale. Il nome Glissando è tratto dal linguaggio musicale e indica un passaggio progressivo senza soluzione di continuità da una nota all'altra.

Analogamente, i Voxtone sono un gruppo vocale misto nato all'interno dell'Accademia Musicale del Frignano di Pavullo. Eseguono un programma che spazia dal repertorio della tradizione a quello moderno con sonorità pop e rock.