vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Rigenerare con la cultura

Progetto laboratoriale aperto alla città per mettere insieme rigenerazione urbana e culturale

 

 

“I laboratori di ricerca e didattica producono conoscenza sulle arti performative, visive e mediali e sono aperti a tutti, proprio nell’ottica di coinvolgere la cittadinanza in maniera attiva”

 

- Roberta Paltrinieri -

La ricerca

Gli studi e la sperimentazione che svolgo in sociologia della cultura e delle arti mediali si occupano di valorizzare la cultura attraverso la creazione di spazi di condivisione e coesione con la cittadinanza. Per questo coordino il DAMSLab, un laboratorio di valorizzazione culturale urbana attivato e gestito dal Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna, si propone di promuovere iniziative e favorire sinergie che identifichino nella produzione e partecipazione culturale e artistica un fattore chiave di crescita territoriale e un asse rilevante della cittadinanza contemporanea e futura. Si tratta di un luogo aperto al territorio, che facilita sinergie e collaborazioni con la città nelle sue istituzioni culturali, favorendo ricadute sociali in termini di sensibilizzazione, partecipazione e mobilitazione culturale del tessuto urbano.

Il DAMSLab adotta un metodo di tipo collaborativo e partecipativo, che si fonda sul lavoro in rete e sulla co-progettazione per sviluppare idee e progetti originali che valorizzino le varietà dei linguaggi e delle forme di produzione culturali e artistiche con l’obiettivo di creare un dialogo costante con la più ampia comunità universitaria e cittadina, con le istituzioni pubbliche, con il campo artistico e delle industrie culturali e creative e con vari enti e associazioni della società civile.

 

Benefici attesi

La creazione di un contesto culturale come il DamsLab e la sua continua evoluzione permette la condivisione di progetti e la valorizzazione dell’imprenditoria culturale locale promuovendo un’idea di cittadinanza culturale attiva, creativa, riflessiva, fondata sul confronto e su un senso condiviso di appartenenza a una comunità culturalmente dinamica, aperta e coesa.

UN PROGETTO DI

Roberta Paltrinieri

Professoressa ordinaria di Sociologia dei processi culturali e comunicativi

Dipartimento delle Arti

Vai al sito

PAROLE CHIAVE

Cultura

Partecipazione

Cittadinanza

Seguici su: